Strisce blu ad Aci S.Antonio

cartello e tariffe strisce blu
cartello e tariffe strisce blu

Blu O Bianche e perchè??

Ricordate, che Aci Sant'Antonio è spaccata in due, chi dice Si e chi dice No a queste strisce blu, ma una cosa è certa,  ne abbiamo discusso anche in sede consiliare, sono aumentati i parcheggi selvaggi (sulla banchina, sulle strisce pedonali, avanti ai passo carrabili ecc.)

Se condividi aiutami a far cambiare colore alle strisce!!!

Facciamo una petizione???

 

 


Scrivi commento

Commenti: 8
  • #1

    Alex (giovedì, 27 novembre 2008 07:46)

    Non voglio entrare nel merito delle strisce blu ma una cosa è certa da quando sono state attivate queste benedette strisce io per entrare nel mio condominio sito in via Spirito Santo angolo v. G.De Felice rischio di creare un
    incidente inquanto le persone per non posteggiare su queste strisce blu si posteggia a destra e a manca in prossimità dell'incrocio anche in doppia fila ostacolando la circolazione
    di conseguenza anche il mio ingresso a casa mia.
    Un grazie per un tuo interessamento. Alex

  • #2

    Sebastiano (giovedì, 27 novembre 2008 20:43)

    "Ciao Giuseppe; non ho capito il problema delle strisce bianche o strisce blu; personalmente penso che non è mettendo le strisce blu che si argina il problema delle soste selvagge; basterebbe multare le auto che sostano dove non dovrebbero, ma qui le multe vanno anche a clientela quindi non andrebbe bene lo stesso. Sai quante volte resto bloccato rientrando a casa perché qualcuno più avanti si è fermato in mezzo alla strada per completare una discussione con qualcun altro?
    E' come per la Protezione Civile: occorre fare più educazione civica a partire dalle scuole."

  • #3

    anonimo veneziano (sabato, 21 febbraio 2009 19:04)

    il problema sta a mio modo di vederee nelle passate amministrazioni che da tempi biblici non hanno mai previsto un piano parcheggi per la città. santa maria la stella docet.gli interessi del passato erano solo costruire case d'altronde le macchine non esistevano mica aci s.antonio è non è la città del carretto siciliano? museo permettendo?

  • #4

    Cittadino schifato (lunedì, 05 ottobre 2009 12:45)

    La situazione dei posteggi è uno schifo e un abuso di potere.Basta un attimo per andare a comprare il biglietto che già ti ritrovi la multa.Questo Giancarlo Cutuli che si occupa della notifica delle multe non sarà mica il classico raccomandato visto che ha lo stesso nome del sindaco?La soluzione?:Polizia municipale accondiscendente(vedi La Rosa) fate il vostro lavoro passando meno tempo al bar e salvaguardate l'orinde cosi che non ci sia la necessità di mettere ste striscie blu in un paesino dove non sono presenti dei reali posteggi.Abusi di potere inutili in un paese dove il "lecchinaggio" regna sovrano

  • #5

    silvano (martedì, 23 novembre 2010 15:02)

    E' vergognoso pensare di colmare gli ammanchi delle casse comunali con l'estorsione quotidiana di quattro euro fatta ai cittadini.

  • #6

    cittadina schifata (martedì, 23 novembre 2010 15:07)

    tante cose non vanno nl nostro paese,ma in merito alle strisce blu dico che non sono efficaci per creare ordine in un paese già disordinato,l'unico beneficio riguarda le tasche di privati o di persone all'interno degli edifici comunali che hanno il loro tornaconto.

  • #7

    Giuseppe Micalizzi (martedì, 23 novembre 2010 23:24)

    Sfortunatamente gli ammanchi comunali non si colmano con quste 4 euro, ma bensì si colmano gli ammanchi della ditta che se ne occupa!!!
    Condivido in oltre anche, che nel "caos Santantonese" impervia sempre più la confusione di un servizio poco efficace e molto remunerativo per qualcuno!!

  • #8

    Beppe Mammino (venerdì, 25 febbraio 2011 14:48)

    Dell' argomento su citato se ne è parlato in lungo ed in largo su questo post ma le cose ristano invariate, sono pronto a partire per la petizione:
    http://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=104134009652486&id=100001676624133